Lavorare da casa in tempi di coronavirus #1

Diario Homeworking #1 (09.3.2020)

Importante è rispettare le piccole routine quotidiane, che mi tengono ancorata alla realtà; anche se la scrivania è contro il muro e non ho davanti il sorriso di chi lavora con me o il saluto di chi entra. Pulisco la stanza, faccio entrare aria fresca, annaffio le piante, faccio colazione, preparo l’acqua nel thermos, accendo la candela, la radio, il computer e il telefono del lavoro, controllo la connessione internet. 

Apro l’agenda e inizio questa avventura! Le persone che telefonano per sapere del loro corso di tedesco sono gentili e apprezzano gli sforzi che stiamo facendo: tutti, nessuno escluso. Telefonano anche persone nuove, che vorrebbero fare un corso di tedesco con noi, via skype da fuori Roma e anche questa è stata una cosa bella, che mi riempie di ottimismo!

La direzione dell’ÖI e le docenti hanno già organizzato un webinar per offrire al più presto corsi di tedesco on line e coprire questo periodo di chiusura forzata! 

Noi ce la mettiamo tutta, seguiteci!

 

#iorestoacasa

 

4 cose belle di oggi:

  • la gentilezza delle persone, nonostante tutto
  • l'efficienza del mio capo
  • sentirsi parte di un gruppo
  • la candela profumata